31.BI-MU
fieramilano, 9-13/10/2018
Macchine utensili a asportazione e deformazione, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie, tecnologie abilitanti.

Eventi di avvicinamento a 31.BI-MU

Eventi e iniziative patrocinate o che promuovono 31.BI-MU


ECTA Conference 2018

Luogo: Villa Aminta Hotel, Stresa (Verbano-Cusio-Ossola)
A cura di: UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE
Technical Partner: 31.BI-MU
Media Partner: Tecnologie Meccaniche

UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, Membro di ECTA the European Cutting Tools Association, insieme a cinque Associazioni nazionali europee (Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Svizzera), è stata incaricata di organizzare la prossima Conferenza ECTA in Italia da giovedì 3 a sabato 5 maggio 2018.

La Conferenza ECTA rappresenta una grande opportunità per conoscere e incontrare operatori del settore con i quali poter scambiare informazioni tecniche e di mercato, di partecipare a interessanti conferenze sui temi di interesse del periodo e di godere dell’affascinante programma sociale (una parte dedicata agli accompagnatori dei delegati, una parte aperta a tutti).

Per questa edizione della Conferenza, al fine di incrementare il networking e lo scambio di informazioni tra tutti i protagonisti del settore, è stato deciso di estendere la promozione, oltre ai produttori di utensili da taglio (membri delle Associazioni associate a ECTA), ad altri produttori, importatori e distributori di utensili da taglio, ai produttori di macchine ad asportazione, e anche a industrie utilizzatrici e ai centri di ricerca.

31.BI-MU sarà Technical partner della Conferenza.

Programma e moduli di adesione >> 

Contatti: Alberto Nicolai, Responsabile Direzione Marketing UCIMU,  0226255306, marketing.dept@ucimu.it 


Fabbrica Futuro: idee e strumenti per l’impresa manifatturiera

Luogo: Savoia Hotel Regency, via del Pilastro 2, Bologna
A cura di: Casa Editrice Este, patrocinato da 31.BI-MU e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE

Attraverso il contributo di accademici, manager di azienda, imprenditori, associazioni datoriali e sindacali, consulenti e rappresentanti del mondo dell’offerta daremo una chiave di lettura degli scenari socio-economici in cui l’azienda manifatturiera italiana si trova a competere e presenteremo concretamente gli strumenti attraverso i quali affrontare i cambiamenti necessari per essere competitivi (tra cui tecnologia legata ai processi produttivi e ICT, modelli organizzativi e sviluppo delle competenze)

Il convegno si sviluppa in due momenti:
- Mattina: sessione plenaria dedicata a scenari e trend del manifatturiero italiano
- Pomeriggio: laboratori tematici di approfondimento

Il convegno prevede l’attività di Business Matching: appuntamenti prefissati dalla segreteria organizzativa della durata di 15/20 minuti ciascuno che si svolgono durante la giornata.

Programma evento e scheda di partecipazione >> 

Contatti: Direzione Relazioni Esterne, Claudia Mastrogiuseppe, 0226255299, press@ucimu.it 

Feel Weld 3! Sentire la saldatura

Luogo: UCIMU, viale Fulvio Testi 128, Cinisello Balsamo (Milano)
A cura di: IIS Istituto Italiano della Saldatura con il patrocinio di SIRI Associazione Italiana di Robotica e Automazione e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e 31.BI-MU
Media Partner: Applicazioni Laser e Deformazione

La spinta di Industry 4.0 attraversa non solo il mercato dei robot - per il quale, oltre al record di vendite del 2016, le previsioni internazionali stimano per gli anni 2018-2020 una crescita a doppia cifra per il mercato globale - ma anche, più in generale, per i processi di automazione, lo sviluppo di intelligenze artificiali, la gestione dinamica dei dati, il tutto altresì applicato ai processi di saldatura. 

Grazie ai miglioramenti nel campo della tecnologia digitale e della sensoristica nei processi produttivi, la soluzione integrata robotizzata risulta sempre di più la scelta migliore per la saldatura di componenti critici. Oggi più che mai alla portata anche di aziende medio piccole. L’Istituto Italiano della Saldatura, attraverso l’organizzazione della terza edizione di Feel Weld, giornata organizzata da IIS con il patrocinio di SIRI Associazione Italiana di Robotica e Automazione, UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, media partners Applicazioni Laser, Deformazione e 31.BI-MU, vuole porre l’attenzione sugli aspetti che nella “quarta rivoluzione industriale” rendono sempre più irrinunciabili queste soluzioni innovative nei processi di fabbricazione mediante saldatura. La partecipazione accredita CFP per Ingegneri iscritti agli Ordini territoriali italiani.

Programma evento e scheda di partecipazione >> 

Contatti: Enrico Annacondia Direzione Tecnica 31.BI-MU 0226255.279, tech.dept@ucimu.it 


Eventi passati

Conversione Industry 4.0

Luogo: Museo del Patrimonio Industriale, via della Beverara, 123 (Bologna)
A cura di: Business Conference Lab, con il patrocinio di Fondazione UCIMU e 31.BI-MU

L’iniziativa, che rientra in un percorso che Business Conference Lab ha avviato nel 2016, è stata l'occasione di aggiornamento, approfondimento e confronto tra colleghi impegnati quotidianamente nelle medesime sfide in chiave industria 4.0. 

 

A moderare i lavori è stato Luca Orlando, giornalista del Sole 24 Ore. Media partner sono Industria Italiana, 4Industry tv e Supply Chain Management Portal.

 

Nel pomeriggio, un workshop incentrato sulle opportunità dell'Industria 4.0 per il comparto machinery che è stato articolato in tavoli di confronto monotematici. 

 


Tecnologie additive, un’opportunità da cogliere

Luogo:  Unione Industriale Torino, Centro Congressi, Via vela 17 (Torino)
A cura di: AITA-ASSOCIAZIONE TECNOLOGIE ADDITIVE e AMMA-Aziende Meccaniche Meccatroniche Associate, con il patrocinio di 31.BI-MU

Il Centro Congressi Unione Industriale di Torino ha ospitato il convegno “Tecnologie additive, un’opportunità da cogliere”, organizzato da AITA-ASSOCIAZIONE TECNOLOGIE ADDITIVE e AMMA-Aziende Meccaniche Meccatroniche Associate, con il patrocinio di 31.BI-MU.

Scopo dell'evento (primo di una serie che si articolerà sul territorio nazionale) è stato quello di fornire alle aziende che utilizzano (o intendono utilizzare) le tecnologie additive

  • gli elementi per fare chiarezza sulle loro potenzialità e limiti
  • un approccio integrato per la definizione dei prodotti e la scelta dei materiali (in particolare, polimeri e metalli) e dei processi
  • le indicazioni per creare un contesto applicativo che sia efficace ed efficiente dal punto di vista tecnologico ed economico

Questo obiettivo è stato conseguito grazie alla presenza di esponenti di spicco del settore, collegati alle realtà del territorio, che hanno presentato casi di studio attinenti al mondo industriale.



Laser, nuovi sviluppi nelle lavorazioni meccaniche

Luogo:  Hotel Sheraton Milan Malpensa, via Malpensa, Malpensa (Varese)
A cura di: DB Information, con il patrocinio di 31.BI-MU e LAMIERA

Tra le tecnologie che negli ultimi anni hanno vissuto un grande sviluppo tecnologico e applicativo troviamo senza ombra di dubbio quella del Laser in tutte le sue applicazioni.

In sala plenaria sono state analizzate le opportunità offerte dalla Tecnologia Laser in tutte le sue declinazioni:

  • Taglio
  • Saldatura
  • Riporti Laser
  • Additive Manufacturing
  • Industria 4.0

 Oltre al Convegno la giornata è stata occasione di incontri one to one tra il team commerciale di BI-MU e i partecipanti al convegno. 


Da Industria 4.0 a Impresa 4.0: digitalizzazione, sicurezza e competenze

Luogo: UCIMU, viale Fulvio Testi 128, Cinisello Balsamo (Milano)
A cura di: 
UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e ANIMA, in collaborazione con AITA-ASSOCIAZIONE TECNOLOGIE ADDITIVE, STANIMUC, il patrocinio di 31.BI-MU e ASSILEA e la sponsorizzazione di NOVERIM e FONDAZIONE ERGO

Per supportare le aziende nella transizione verso “l’Impresa 4.0”, UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e ANIMA, in collaborazione con AITA-ASSOCIAZIONE TECNOLOGIE ADDITIVE e STANIMUC, il patrocinio di 31.BI-MU, UNI e ASSILEA e la sponsorizzazione di NOVERIM e FONDAZIONE ERGO, hanno organizzato il convegno “Da Industria 4.0 a Impresa 4.0: digitalizzazione, sicurezza e competenze”.

Nel corso dell’evento sono state affrontate le tematiche sopra elencate, relativamente a 3 aspetti:

  • Come dovrebbe ragionare un'azienda in approccio 4.0
  • Competenze e abilitatori per l'Impresa 4.0
  • Strumenti a disposizione per implementare l'Impresa 4.0

Industria 4.0 offre alle aziende del settore una serie di opportunità da cogliere attraverso un nuovo approccio industriale. È necessario agire non solo sugli aspetti tecnologici ma anche su quelli organizzativi e manageriali, adeguando il proprio modello di business tenendo conto di una serie di aspetti: 

  • la sicurezza fisica e digitale
  • la proprietà dei dati
  • le normative e le leggi che tutelano il know-how
  • la formazione del personale
  • la certificazione
  • l’assicurazione contro i rischi


Lease 2018 – Il salone del leasing e del noleggio

Luogo: Sede del Gruppo 24 ORE, Viale Monte Rosa, 91 Milano
A cura di: NewtonLab, patrocinato da ASSILEA – Associazione Italiana Leasing
Media partner: Gruppo 24 Ore

Lease 2018 è la prima edizione dell'appuntamento annuale indipendente dedicato agli operatori del mercato per stabilire collaborazioni, aggiornare la propria conoscenza su tematiche normative e fiscali, presentare nuovi trend e frontiere da esplorare, creare occasioni di condivisione, scambio e confronto. Il settore è vivace, con dinamiche positive e in crescita dal 2014, e in grado di giocare un ruolo chiave a supporto della crescita delle imprese e del paese in generale. 

Nella sessione "Piano Impresa 4.0: l’innovazione come driver per la competitività" è intervenuto Alfredo Mariotti direttore generale di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE.

All’evento era presente il team commerciale di BI-MU che ha illustrato, nel dettaglio, novità e contenuti relativi alla manifestazione in programma dal 9 al 13 ottobre 2018 a fieramilano Rho.

 


Fabbrica Futuro: idee e strumenti per l’impresa manifatturiera

Luogo: Hotel DoubleTree, Via Bonfadini 1, Mogliano Veneto (Venezia)
A cura di: Casa Editrice Este, patrocinato da 31.BI-MU e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE

Attraverso il contributo di accademici, manager di azienda, imprenditori, associazioni datoriali e sindacali, consulenti e rappresentanti del mondo dell’offerta, il convegno ha dato una chiave di lettura degli scenari socio-economici in cui l’azienda manifatturiera italiana si trova a competere e presentare concretamente gli strumenti attraverso i quali affrontare i cambiamenti necessari per essere competitivi (tra cui tecnologia legata ai processi produttivi e ICT, modelli organizzativi e sviluppo delle competenze).

Il convegno ha visto due momenti distinti:
- Mattina: sessione plenaria dedicata a scenari e trend del manifatturiero italiano
- Pomeriggio: laboratori tematici di approfondimento


IoT Conference

Luogo: Hotel Villa Romanazzi - via Giuseppe Capruzzi 326, Bari
A cura di: Soiel, con il patrocinio UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE

Organizzata da Soiel, commercial partner per FABBRICAFUTURA, l’area espositiva di BI-MU dedicata alle tecnologie digitali, IoT Conference si è tenuta, il 14 febbraio 2018, a Bari. All’evento era presente il team commerciale di BI-MU che ha illustrato, nel dettaglio, novità e contenuti relativi alla manifestazione in programma dal 9 al 13 ottobre 2018 a fieramilano Rho.


Fabbrica Futuro. Idee e strumenti per l’impresa manifatturiera

Luogo: Enterprise Hotel di Milano - Corso Sempione 91, Milano
A cura di: Casa Editrice Este, patrocinato da 31.BI-MU e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE

Al convegno Fabbrica Futuro – idee e strumenti per l’impresa manifatturiera sono intervenuti:  

  • Paolo Barbatelli, chief innovation officer & board member – GRUPPO ROLD
  • Ivan Basso, ICT manager – FLUID-O-TECH
  • Marco Bentivogli, segretario generale – FIM CISL
  • Patrick Beriotto, direttore marketing e comunicazione – WARRANT GROUP
  • Michele Dalmazzoni, collaboration & industry digitization leader – CISCO
  • Luca Luigi Manuelli, chief digital officer – ANSALDO ENERGIA
  • Alfredo Mariotti, direttore generale – UCIMU–SISTEMI PER PRODURRE
  • Mario Polino, security researcher – POLITECNICO DI MILANO
  • Marco Taisch, professore di sistemi di produzione avanzati – POLITECNICO DI MILANO
  • Carlo Vercellis, full professor of machine learning – POLITECNICO DI MILANO   

Le novità della legge di bilancio 2018

Luogo: Cosmo Hotel Palace - via De Sanctis, 5, Cinisello Balsamo (Milano)
A cura di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE

La prima parte dell’incontro ha riguardato la presentazione dei dati relativi il 2017 e la loro significatività economica, a cura del Presidente di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, Massimo Carboniero. Essi certificano la ripresa ormai consolidata del mercato italiano, grazie anche alle misure messe in campo col Piano Industria 4.0. Nella seconda parte dell'incontro l'attenzione è stata concentrata sulle norme contenute nella Legge di Bilancio 2018, che sono state illustrate nei dettagli fiscali e operativi, grazie alla presenza del Direttore Generale del Ministero per lo Sviluppo Economico, Stefano Firpo. L’incontro ha visto un’ampia sessione finale di domande e quesiti sui temi in discussione.  


Sportello metalli

Luogo: Unione Industriale Torino, Centro Congressi, Via vela 17 (Torino)
A cura di: Unione Industriale Torino e Incipit

Programma di educazione e aggiornamento coadiuvato da esperti del mondo dei metalli, docenti universitari, trader, broker e imprenditori, l’incontro era rivolto alle Aree Acquisti e Finanza delle imprese operanti nella produzione, trasformazione, commercio e utilizzo di materiali ferrosi e loro leghe, con l’intento di promuovere la competitività aziendale e l’acquisizione di conoscenze metodologiche da parte del management. Tra i numerosi interventi si è tenuta la presentazione di 31.BI-MU e SFORTEC INDUSTRY, in qualità di ospiti della giornata, sponsor dell’iniziativa, ma soprattutto fiera di riferimento per tutto il mondo della lavorazione dei metalli. 


Incentivi: "gli sconosciuti della 4.0"

Luogo: UCIMU, viale Fulvio Testi 128, Cinisello Balsamo (Milano)
A cura di: UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e ISIRES

L'obiettivo dell’evento è stato quello di illustrare come le aziende possono usufruire del panel di incentivi che, a più riprese, sono stati messi disposizione dal Piano Nazionale Industria 4.0.
Durante l’evento sono stati illustrati, in particolare, lo strumento del “credito d’imposta ricerca e sviluppo”, meno noto rispetto ad altri incentivi. Sono stati dettagliati vantaggi e tempi di rientro brevi che l’uso del credito di imposta per la ricerca consente. Anche in considerazione del fatto che, dal 2015, anche gli Organismi della Ricerca privati (oltre che le Università) possono sviluppare in tempi brevi risposte esaustive (senza costi) ai progetti di ricerca elaborati dalle aziende.


IoT Conference

Luogo: Hotel Michelangelo, Piazza Luigi di Savoia, 6 Milano
A cura di: Soiel, con il patrocinio di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE

La trasformazione digitale riguarda ogni settore e, anche grazie agli incentivi governativi prolungati per i prossimi anni, è un fenomeno in pieno sviluppo, oggi, in Italia.
In attesa di vedere da vicino, alla prossima BI-MU, la contaminazione tra mondo digitale e macchine utensili, gli operatori del settore hanno potuto approfondire contenuti e opportunità in occasione dell’IoT Conference.
Organizzata da Soiel, commercial partner per FABBRICAFUTURA, l’area espositiva di BI-MU dedicata alle tecnologie digitali.
All’evento era presente il team commerciale di BI-MU che ha illustrato, nel dettaglio, novità e contenuti relativi alla manifestazione insieme a tariffe e sconto early bird dell’8% sul canone area, per iscrizioni entro il 15 dicembre.


AUMAC 2017

Luogo: ACESI via Rubattino 54 Milano
A cura di: GTA - Gruppo Tematico automazione della Society ASTRI (AEIT), con il contributo di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE

Durante la nona edizione di AUMAC è stata illustrata la nuova edizione della norma IEC 60204-1; la nuova norma IEC 63745 e la futura norma ISO 20607 che detterà le prescrizioni sulle istruzioni d’uso delle macchine.


17mo Congresso AIPnD Biennale PnD-MD

Luogo: Atahotel Expo Fiera Rho Pero (MI)
A cura di: AIPnD 

31.BI-MU è stata presentata durante la Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica. 17mo Congresso AIPnD, Biennale PnD-MD.

La Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive che è giunta quest'anno alla sua 17° edizione ha scelto di tornare, una volta in più, nella città di Milano, cuore pulsante dell'attività industriale italiana.


Connected Manufacturing Forum

Luogo: Enterprise Hotel Milano
A cura di: Business International e Fiera Milano Media 

La nuova generazione di robot, l’interazione tra loro, le persone, l’utilizzo di sistemi simulativi nei processi produttivi, l’integrazione dei dati, il cloud nei processi produttivi, la stampa 3D e l’additive manufacturing, i sistemi di realtà aumentata sono tecnologie in grado di generare valore per le PMI italiane.

Esperti, rappresentanti delle istituzioni, imprese appartenenti ad un ampio spettro di settori manifatturieri si sono messi a confronto in occasione della giornata di lavoro patrocinata da 31.BI-MU.


Conferenza stampa di presentazione di 31.BI-MU

Luogo: EMO HANNOVER Hannover Germania
A cura di: UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE 

31. BI-MU si è presentata ufficialmente al pubblico in occasione di EMO HANNOVER, la mondiale itinerante punto di riferimento per gli operatori dell’industria manifatturiera mondiale, in programma a metà settembre.

In occasione della conferenza stampa, a cui sono intervenuti il presidente UCIMU, Massimo Carboniero, e il direttore generale dell’associazione,  Alfredo Mariotti,  sono stati illustrati contenuti, iniziative speciali e le numerose novità di 31.BI-MU.


Internet of (every) thing Manufacturing of (every) thing: la convergenza dei due mondi

Luogo: UCIMU, viale Fulvio Testi 128, Cinisello Balsamo (Milano)
A cura di: UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e SOIEL

Tecnologie di produzione e ICT sono destinate a convergere sempre di più. 

Cosa accade oggi nelle fabbriche italiane? Quali sono gli sviluppi che possiamo immaginare nel futuro? Quali gli ambiti focali su cui le imprese manifatturiere devono concentrare la propria attenzione? 

Digitalizzazione del prodotto e dei processi, cloud e big data, cyber-security, aspetti legali e proprietà intellettuale, aspetti assicurativi, certificazioni sono alcuni dei temi che sono stati trattati nel corso della giornata di lavoro alla quale hanno parteciperanno esperti, esponenti del mondo della macchina utensile e alcuni dei big player del mondo ICT.

Nell’ambito dell’incontro, sono state presentate anche le caratteristiche e i contenuti di FABBRICA FUTURA, la nuova area espositiva di 31.BI-MU, dedicata a sviluppatori di software, tecnologie per la connettività, per la gestione e la sicurezza dei dati.


Industria 4.0: un’opportunità per il manifatturiero italiano

Luogo: Cosmo Hotel Cinisello Balsamo (Milano)
A cura di: DB Information

Attuazione del Piano Nazionale Industria 4.0, ruolo delle macchine utensili nella filiera 4.0, stato dell’arte e avanzamento della trasformazione digitale nell’industria italiana sono stati i temi trattati nel corso dell’incontro patrocinato da 31.BI-MU.