Paolo Paccagnini – CMZ ITALIA

“… nuove macchine a catalogo e più assistenza online e sul territorio, questa la nostra formula per la soddisfazione dei clienti italiani …”

Intervista a Paolo Paccagnini, amministratore unico di CMZ Italia

 Chi è CMZ e cosa produce?

CMZ è una storica azienda basca specializzata nella produzione di torni orizzontali a controllo numerico. Con quattro stabilimenti di produzione tutti dislocati nell’area intorno a Bilbao, CMZ, attraverso la filiale italiana, presidia il mercato locale oggi più che mai vivace.

La nostra gamma prodotti comprende attualmente tre famiglie di macchine: Serie TA, Serie TD e Serie TX. Fin dal 1948, anno della nostra fondazione, abbiamo deciso di specializzarci in questo prodotto perché crediamo che oggi, più che mai, sia importante investire in specifiche conoscenze per sfruttare al massimo le potenzialità delle nostre macchine e offrire al cliente un prodotto performante, efficace e all’avanguardia.

Negli ultimi anni, la competizione nel nostro settore specifico si è giocata sul prezzo, non solo in Italia. Questo, per chi come noi fa della qualità il proprio punto di forza, significa impegno continuo per migliorare e incrementare il valore della nostra offerta senza che ciò gravi in modo deciso sul costo finale applicato al cliente.

Nello specifico, come CMZ Italia, abbiamo lavorato, e stiamo tuttora lavorando, sul miglioramento del servizio di assistenza: abbiamo creato una linea di assistenza  online e telefonica attiva 12 ore al giorno e stiamo incrementando in modo costante i punti di assistenza diretta sul territorio. Operazione indispensabile perché, al crescere del numero delle macchine vendute, dobbiamo necessariamente potenziare il servizio postvendita.

Come vede il mercato e in particolare quello italiano?

Nel 2017, CMZ ha registrato un incremento di fatturato a doppia cifra rispetto allo scorso anno e il 2018 sarà altrettanto positivo. Nello specifico, il mercato italiano è stato decisamente positivo: nel 2017, CMZ Italia ha registrato un incremento del 15% rispetto all’anno precedente, sia per fatturato sia per numero di macchine vendute e l’andamento di questi primi mesi ci permette di dire che il 2018 sarà altrettanto positivo.

Chi sono i vostri clienti?

Per lo più artigiani e contoterzisti che lavorano per i settori automotive, meccanica generale e aerospace. La decisione di acquisto è per lo più per sostituzione di macchinari obsoleti ma cresce il numero delle richieste di nuove macchine per ampliamento della capacità produttiva.

Cosa esporrete e cosa vi aspetta a 31.BI-MU?

A BI-MU saremo presenti con uno stand di 350 mq e ben 7 torni in esposizione, che rappresentano in maniera completa tutta la nostra gamma. Nello specifico esporremo tre macchine della Serie TD, che offrono varie possibilità produttive, dalla semplice tornitura alla lavorazione automatica e completa del pezzo. Saranno presenti anche due macchine della Serie TA modello 20Y 640, apprezzate e conosciute particolarmente per la loro velocità e potenza. Siamo entusiasti di partecipare nuovamente alla BIMU perché crediamo da sempre che questa sia un’immancabile occasione per diffondere il nostro marchio in Italia e dimostrare la qualità e le innovazioni tecnologiche dei nostri prodotti.

Ti piacerebbe esporre alla prossima edizione di BI-MU?

La segreteria è a disposizione per aiutarti nella scelta dello stand più adatto alle esigenze della tua azienda e supportarti nell'organizzazione di tutti i dettagli.

Ti piacerebbe avere delle informazioni sulla prossima edizione di BI-MU?

Vuoi un aiuto per organizzare al meglio la tua visita a BI-MU? Contatta la segreteria organizzativa. Ogni tuo quesito avrà risposta in tempi brevi.