Parola agli espositori

Ultima intervista – Luglio 2020

 

Emanuele Gaiani 
Titolare
FRATELLI GAIANI

“… Da oltre 40 anni non saltiamo un’edizione di BI-MU perché per un’azienda come Fratelli Gaiani, che commercializza e distribuisce macchine utensili per il mondo della asportazione e della deformazione, la partecipazione a BI-MU è imprescindibile. Al di là degli slogan, BI-MU per noi è appuntamento importantissimo perché, da sempre, qui incontriamo visitatori di tutti i principali settori di sbocco, dall’ automotive, aerospace, dall’IOT all’energetico. Grazie a BI-MU anno dopo anno ampliamo il nostro portafoglio clienti, incontrando utilizzatori che appartengono a zone del paese non ancora coperte dalla nostra offerta. Avere tanti contatti, come quelli che otteniamo a BI-MU, è la premessa per ottenere buoni risultati, a volte anche inaspettati. Nei nostri 200 mq di esposizione proporremo il meglio dell’offerta EMCO, AXA e MEBA. La parola d’ordine della nostra offerta sarà macchine e soluzioni multitasking, in risposta alle richieste di un mercato sempre più esigente che cerca non solo innovazione ma soluzioni complesse in grado di svolgere differenti processi e lavorazioni …”


Interviste – Giugno 202
0

 

Marco Ghirardello 
Managing Director FANUC ITALIA
Vice President FANUC EUROPE


“… FANUC da sempre partecipa a BI-MU con grande entusiasmo, quest’anno però, anche in ragione della cancellazione di altri eventi espositivi di assoluta rilevanza quali AMB e IMTS, BI-MU acquisisce un valore ancora maggiore. La biennale di ottobre sarà un’occasione ancora più importante per noi espositori per promuovere su larga scala l’innovazione necessaria alle aziende manifatturiere …
In fiera vogliamo supportare le aziende italiane nel guardare avanti proponendo sullo stand un set di soluzioni e idee tecnologicamente avanzate. Mostreremo l’integrazione completa di macchine utensili e robot … lanceremo in BI-MU i nuovi controlli numerici della serie Plus …
Inoltre, per la prima volta in Italia, sbarcherà il nuovo robot collaborativo Crx pensato a supporto dell’operatore o dei processi industriali più semplici e che si contraddistingue per la semplicità di programmazione ed utilizzo. … mostreremo quanto l’Intelligenza Artificiale sia già connaturata in molti prodotti e funzioni FANUC e far capire i vantaggi che questo rappresenta anche nel settore manifatturiero. Ma soprattutto Field che è la concretizzazione del concetto di Industria 4.0. La piattaforma IIOT di FANUC che consente di conservare e analizzare dati on premise per migliorare produttività ed efficienza della propria azienda
 …”

Leggi l’intervista completa a Marco Ghirardello >>

 

 

Giuliano Busetto 
Head of digital Industries
SIEMENS ITALIA

“… noi abbiamo dovuto fare una scelta e BI-MU è la nostra per tante ragioni. È una biennale, e quindi va presidiata a tutti i costi, arriva come primo appuntamento dopo l’estate e dopo l’emergenza, e si posiziona in un momento molto interessante anche perché sarà a cavallo tra l’attuale Legge di Bilancio e quella del 2021 che certo prevederà il prosieguo delle misure di Industria 4.0 indispensabili per assicurare la trasformazione digitale di cui parliamo.… esporremo a 32.BI-MU il meglio, con il gemello digitale integrato, ma anche e soprattutto tutte le soluzioni di Edge computing e i servizi di cloud basati sul sistema operativo IoT MindSphere. Insomma, tutto quello che serve ad un’impresa per procedere con l’avanzamento del processo di digitalizzazione. Siamo pronti con l’integrazione hardware e software come nessun altro sa fare e, ancora una volta lo mostreremo a BI-MU …”

Leggi l’intervista completa a Giuliano Busetto >> 

 

Le testimonianze di alcune delle imprese che hanno scelto 32.BI-MU per esporre e presentare al pubblico le novità in ambito macchine utensili, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie e abilitanti.

 

Alice Bellelli – MODULA
Marketing Manager

 “…Considerato il buon numero di contatti attivati nel 2018, abbiamo deciso di ripresentarci a BI-MU, nel 2020, con l’ultima nostra creazione: modula slim, un magazzino automatico che rivoluziona gli standard di immagazzinamento consentendo, in soli 3 metri quadrati di superficie e 1,6 di profondità, di stoccare fino a 100 metri quadrati di materiale per un peso massimo di 25.000 kg. Con una tale compattezza, modula slim è una soluzione ideale sia per il mondo dell’industria che per quello commerciale e dei servizi, e a 32.BI-MU sarà possibile toccarla con mano e vederla nel pieno delle sue funzionalità tra le protagoniste dell’aera BI-MU Logistics…” 

 

Giovanni Camusso – SATECH SAFETY TECHNOLOGY
CMO-Chief Marketing Officer

“…Satech Safety Technology nasce in Italia 20 anni fa, quando ancora nessuno aveva ancora pensato di industrializzare un prodotto fino ad allora artigianale: le protezioni perimetrali. La nostra crescita è stata costante di anno in anno, fino al record di oltre 30 milioni di euro di fatturato nel 2019. Il nostro ingresso nel mercato rivoluzionò i parametri di messa in sicurezza delle macchine e delle linee di produzione. La sicurezza sul lavoro è il nostro core business, e oggi, forti della nostra leadership di mercato continuiamo a progettare le nostre soluzioni lavorando fianco a fianco con il cliente, rendendo le fabbriche più sicure e quindi più produttive. Da oltre 10 anni non partecipavamo a BI-MU ma per il nostro anniversario volevamo farci un grande regalo! …”

 

Alessio Cocchi – UNIVERSAL ROBOTS
Country Manager Italia

 “…I robot collaborativi Universal Robots sono utilizzati per automatizzare con flessibilità applicazioni produttive in ogni settore industriale. Il 2019 ha confermato un interesse crescente da parte delle aziende, italiane e non solo, nei confronti della robotica collaborativa: una soluzione in grado di cambiare la produzione e renderla più efficiente, costante e di qualità maggiore. In BI-MU porteremo alcuni esempi applicativi e l’intera gamma cobot, fra cui UR16e, un cobot ad alto payload particolarmente performante nell’automazione delle lavorazioni meccaniche e metallurgiche…” 

 

Barbara Colombo – FICEP 
Vicepresidente

“…BI-MU è da sempre per noi un punto di riferimento per creare contatti con la nostra clientela. In occasione di 32.BI-MU abbiamo deciso di dare spazio e visibilità ai nostri prodotti del settore della forgia e della carpenteria metallica. In particolare, la novità che presenteremo sarà una segatrice che presenta un sistema di taglio combinato con il lavoro di un robot destinato al settore della forgia; la seconda sarà invece una pressa meccanica. Quest’ultima rappresenta una novità nel settore dello stampaggio. Si tratta infatti di una macchina con contenuti tecnologici particolari e molto innovativi. Sarà presentata in fiera grazie a un nuovo allestimento basato su filmati e su modelli 3D che daranno un’anteprima del prodotto con lo scopo di presentare l’impianto e le caratteristiche del movimento di questa particolare nuova macchina. In fiera verranno inoltre presentate le ultime novità per il settore della carpenteria metallica…”

 

Clarita Kuo – HIWIN 
Senior Marketing Manager

“…Dal 2013 Hiwin ha deciso di puntare forte sull’industria italiana e partecipare a BI-MU per noi è divenuto un must, in quanto è una mostra strategica per “aggredire” molti settori produttivi che della biennale italiana sono assidui visitatori. Anche per questo lo stand Hiwin sarà ampio e centrale e presenterà il top delle soluzioni complete Motion & Control nell’ambito dei componenti e dei sistemi di alta precisione: è composta da le viti a ricircolo di sfere, guide lineari, motori lineari, motori torque, sistemi meccatronici, Robot, brushless azionamenti ecc. In breve, vi offriamo Total Solution. E poi BI-MU può contare sul “fattore Milano”, e noi che con i nostri ingegneri e i nostri tecnici facciamo base nell’hinterland milanese, sappiamo bene quanto la città meneghina sia strategica nelle dinamiche di business…”

 

Cristiano Uslenghi – TOTAL ITALIA   
Key Account Manager Mtw

“…Nel 2018, a 31.BI-MU, presentammo in esclusiva il fluido solubile Total Folia, pensato per le lavorazioni dei metalli. Un prodotto bio-derivato privo di oli minerali ed emulsionanti, con elevate proprietà di raffreddamento e lubrificazione da utilizzare nelle piu differenti applicazioni di asportazione truciolo. La tecnologia Folia nasce per ridurre le pause nei processi di lavorazione, assicurando maggiore durata degli utensili, riduzione dei costi operativi e grandi vantaggi in termini ambientali. Anche per questa edizione della biennale italiana della macchina utensile, ancor più interessata ai temi della green economy, Total Italia ha in serbo belle sorprese, ma per scoprirle vi invitiamo a visitare il nostro stand a 32.BI-MU dal 14 a 17 ottobre 2020! …”

 

Levio Valetti – HEXAGON 
Marketing & Communications Manager 

 “…Nel 2019 il settore della metrologia ha fatto registrare numeri importanti nonostante le difficoltà del mercato manufatturiero e Hexagon, che di questo settore è impresa leader, ha segnato il miglior risultato di sempre sul mercato italiano. Con questo pregresso ci presenteremo a 32.BI-MU, come facciamo da sempre del resto, esponendo una scelta di sistemi di misura e controllo che selezioneremo dalla nostra vasta gamma di prodotti. Ci aspettiamo che BI-MU contribuisca ad un risultato per il 2020 almeno pari a quello dell’anno appena trascorso…” 

 

Vedi anche

Manifestazione

BI-MUonline

Con BI-MUonline, la manifestazione prosegue oltre il suo periodo di svolgimento. A partire dalle due settimane successive alla fiera e fino all’edizione 2022 sarà disponibile la versione virtuale della fiera reale.
Continua a leggere
Manifestazione

BI-MUpiùDigital

Spazio dimostrativo promosso da Fondazione UCIMU in collaborazione con MindSphere World Italia che ha messo in mostra le potenzialità della fabbrica digitale.
Continua a leggere
Manifestazione

 Smart Catalog di 32.BI-MU

Lo Smart Catalog è il catalogo digitale di BI-MU che si avvale di un’innovativa tecnologia che permette l’aggiornamento automatico delle informazioni contenute nella scheda espositore riprese dai siti e dai canali social.
Continua a leggere
Esponi

Il repertorio tecnologico

Macchine utensili a asportazione, deformazione e additive, robot, digital manufacturing e automazione, tecnologie abilitanti, subfornitura.
Continua a leggere
Esponi

Modalità di partecipazione 2020

32.BI-MU si è chiusa sabato 17 ottobre. Consulta i costi di partecipazione dell'edizione 2020 di BI-MU.
Continua a leggere
Esponi

Perché esporre
a BI-MU

#internazionalità, #identità, #capacità, #redditività, #continuità, #attività, #rapidità sono alcune delle parole chiave dell’evento.
Continua a leggere
Info

Richiesta informazioni

Hai bisogno di aiuto? La segreteria organizzativa risponderà alle tue domande in tempi brevi.
Continua a leggere
Manifestazione

La tecnologia in mostra

Di pari passo con l'evoluzione del mercato anche l'esposizione di BI-MU si è ampliata molto e oggi, oltre a macchine e sistemi di produzione, abbraccia tutte le tecnologie riconducibili alla fabbrica del futuro.
Continua a leggere
Esponi

BI-MU nel circuito delle più importanti fiere mondiali

32.BI-MU fa parte del circuito delle più rappresentative realtà fieristiche mondiali.
Continua a leggere
Esponi

Informazioni utili

Tutte le informazioni su 32.BI-MU.
Continua a leggere

Ti piacerebbe esporre alla BI-MU 2022?

La segreteria è a disposizione per darti tutte le informazioni utili alla tua azienda, supportarti nell'organizzazione e fornirti i dettagli per partercipare alla manifestazione.

Ti piacerebbe visitare la prossima BI-MU?

Vuoi un aiuto per organizzare al meglio la tua visita a BI-MU? Contatta la segreteria organizzativa. Ogni tuo quesito avrà risposta in tempi brevi.